Imparare a stare da soli per condurre una vita serena

Imparare a stare da soli

Imparare a stare da soli- Per condurre una vita serena in un mondo che corre Ci sono persone che non sanno stare da sole, perché? Sono sempre alla ricerca di qualcuno che possa accompagnarle. Nell’immaginario popolare, la solitudine è vista con grande timore ed è considerata una grande sfortuna, perché associata all’isolamento. Eppure la capacità di stare da soli è la condizione basilare per relazionarsi, è un indice importante della qualità delle nostre relazioni. Per poter essere veramente felici e sereni dobbiamo possedere dentro di noi un adulto senso di completezza e una solida autostima. Imparare a stare da soli- Per condurre una vita serena in un mondo che corre Winnicott spiega …

Continua a leggere

Posted in Autostima. Tagged with , , , , , .

Amore come risposta alla vita secondo Erich Fromm

Amore come risposta alla vita secondo Erich Fromm

Amore come risposta alla vita secondo Erich Fromm Erich Fromm è considerato uno dei maggiori rappresentanti della psicologia esistenziale. “Solitudine e bisogno esistenziale di unione” si contrappongono costantemente nell’ “Arte di amare” pubblicato nel 1957. La solitudine umana è vista come una condizione insopprimibile di ansia che induce a una assoluta necessità di unione e può trovare acquietamento nell’amore per se stessi. Amore come risposta alla vita secondo Erich Fromm Fromm percepisce nelle società a grande sviluppo tecnologico, un grande timore della solitudine, dietro l’apparente stato di benessere. Quindi sarà questo timore, preannunciante di per sé la possibilità di amare, a indurre nell’uomo moderno, insoddisfazione per le pseudosoluzioni adottate. Amore come …

Continua a leggere

Posted in Autostima. Tagged with , , , .

Erich Fromm

Sociologo e Psicanalista tedesco WIKIPEDIA: https://it.wikipedia.org/wiki/Erich_Fromm Amore come risposta alla vita secondo Erich Fromm Erich Fromm è considerato uno dei maggiori rappresentanti della psicologia esistenziale. “Solitudine e bisogno esistenziale di unione” si contrappongono costantemente nell’ “Arte di amare” pubblicato nel 1957. La solitudine umana è vista come una condizione insopprimibile di ansia che induce a una assoluta necessità di unione e può trovare acquietamento nell’amore per se stessi. Amore come risposta alla vita… >>Leggi l’articolo _________________________________ Nuovo Corso Digitale di Autostima Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO! Clicca qui e scopri tutto _____________________________ Grazie per avermi letto! Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo …

Continua a leggere

Posted in Ipnosi Clinica.

John Bowlby e la teoria dell’attaccamento

John Bowlby e la teoria dell'attaccamento

John Bowlby e la teoria dell’attaccamento John Bowlby elaborò nel 1958 un modello di ispirazione cognitivista per spiegare la “specifica relazione”  madre-bambino. Si riferisce al termine attaccamento come base di un sano sviluppo della personalità, riguardo la sicurezza che il bambino ha nel rapporto con la madre. In particolar modo, rispetto alla sua disponibilità di presenza protettiva e premurosa, quando il bambino si sente in pericolo o ha paura. John Bowlby e la teoria dell’attaccamento Le prime ricerche di Bowlby sull’attaccamento madre-bambino, iniziarono nel 1950, osservando il comportamento infantile, presso una struttura per bambini problematici, con storie di deprivazione e istituzionalizzazione. John Bowlby e la teoria dell’attaccamento Nel 1951 presentò …

Continua a leggere

Posted in Ipnosi Clinica. Tagged with , , .

La costruzione del Vero Sé secondo Winnicott

La costruzione del Vero Sé secondo Winnicott

La costruzione del Vero Sé secondo Winnicott Winnicott utilizza il concetto di Vero Sé e Falso Sé per spiegare come può avvenire la costruzione della propria identità. Il Vero Sé contiene il senso di Sé stessi, di poter essere se stessi, creativi e spontanei. A questo  appartiene la percezione di una continuità della propria esistenza. Winnicott (1971), in Esplorazioni psicoanalitiche: “L’uso di un oggetto”, spiega come in ciascuna persona, c’è un elemento segregato e questo è sacro ed estremamente degno di essere preservato.  Il Vero Sé è la spontaneità originaria della persona, l’essere creativi e sentirsi individui  a pieno titolo. La costruzione del Vero Sé secondo Winnicott Essere individui, significa …

Continua a leggere

Posted in Autostima. Tagged with , , , .

John Bowlby

Psicoanalista britannico. WIKIPEDIA: https://it.wikipedia.org/wiki/John_Bowlby John Bowlby e la teoria dell’attaccamento John Bowlby elaborò nel 1958 un modello di ispirazione cognitivista per spiegare la “specifica relazione”  madre-bambino. Si riferisce al termine attaccamento come base di un sano sviluppo della personalità, riguardo la sicurezza che il bambino ha nel rapporto con la madre. In particolar modo, rispetto alla sua disponibilità di presenza protettiva e premurosa, quando il bambino si sente in pericolo o ha paura. >> Leggi l’articolo   _________________________________ Nuovo Corso Digitale di Autostima Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO! Clicca qui e scopri tutto _____________________________ Grazie per avermi letto! Se hai trovato utile questo …

Continua a leggere

Posted in Altre Categorie. Tagged with .

Donald Winnicott

  Psicoanalista inglese. WIKIPEDIA: http://it.wikipedia.org/wiki/Donald_Winni Donald Winnicott è citato in questo articolo La costruzione del Vero Sé secondo Winnicott Winnicott utilizza il concetto di Vero Sé e Falso Sé per spiegare come può avvenire la costruzione della propria identità. Il Vero Sé contiene il senso di Sé stessi, di poter essere se stessi, creativi e spontanei. A questo  appartiene la percezione di una continuità della propria esistenza. >> Leggi l’articolo     _________________________________ Nuovo Corso Digitale di Autostima Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO! Clicca qui e scopri tutto _____________________________ Grazie per avermi letto! Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo commento

Posted in Altre Categorie. Tagged with .

Relazioni Tossiche in famiglia- Come difendersi

Relazioni Tossiche in famiglia

Relazioni Tossiche in famiglia- Come difendersi Cresce sempre di più il dramma delle “Relazioni Tossiche”, soprattutto nelle famiglie, che sono fonte di sofferenza psicologica e inducono malessere e perdita di equilibrio e autostima. Ovviamente, non è  possibile tagliare i ponti con un familiare… È complicato! Tuttavia se non vogliamo essere logorati da queste relazioni tossiche, dobbiamo difenderci, imparando a  riconoscerle e mettendo dei limiti. Si tratta di modelli relazionali disfunzionali, comunemente noti come “Relazioni  Tossiche”. Queste relazioni sono caratterizzate da comportamenti dannosi  e pericolosi per l’identità dell’individuo. Tra l’altro, è frequente, quando ci si trova coinvolti in queste dinamiche, essere presi come bersaglio di attacchi psicologici, che compromettono gravemente l’autostima …

Continua a leggere

Posted in Autostima. Tagged with , , , , .

Il Gaslighting o Manipolazione Mentale- Come riconoscerlo e proteggersi

Il Gaslighting o Manipolazione Mentale- Come riconoscerlo e proteggersi

Il Gaslighting o Manipolazione Mentale-  Come riconoscerlo e proteggersi  Il “Gaslighting” è la forma di manipolazione mentale più distruttiva e spietata, messa in atto per ottenere il potere. Si tratta di un tipo di abuso emozionale malvagio, che consiste nel far credere,  a chi ne è vittima, di avere commesso errori inesistenti, inducendola a dubitare della realtà e della propria sanità mentale.  Il “Gaslighting” è un meccanismo subdolo e lento e la vittima va in confusione, tanto da iniziare a sentirsi “Sbagliata” e a dubitare persino delle sue reali percezioni. Questo è un modo di fare comune fra i dittatori  e i narcisisti. E funziona bene! La parola Gaslighting deriva dal …

Continua a leggere

Posted in Autostima. Tagged with , , , .

Autostima e Gestione Emozionale nel mondo aziendale- Quello che ogni grande manager deve sapere

Autostima e gestione emozionale nel mondo aziendale

Autostima e Gestione Emozionale nel mondo aziendale Oggi è ormai risaputo che la valorizzazione personale, nel mondo  aziendale, riveste un ruolo molto importante. In tutte le organizzazioni, quando si migliora il benessere psicologico, non solo aumenta la produttività, ma anche l’intera azienda ne trae grande beneficio e opera più agevolmente. Detto diversamente, meglio si vive la vita lavorativa e più si produce! Essere un buon manager, richiede molto impegno, in parte per le alte aspettative e in altra per il bisogno di gestire le proprie responsabilità e quelle altrui. In questo articolo ti espongo le caratteristiche emozionali che fanno funzionare la tua azienda e l’ importanza di mantenere un buon livello di autostima …

Continua a leggere

Posted in Autostima. Tagged with , , .