Monthly Archives: marzo 2015

Schizofrenia e suoi sintomi

La schizofrenia e i suoi sintomi

Schizofrenia e suoi sintomi La schizofrenia è un grave Disturbo dell’Io di tipo Psicotico. Chi ne soffre risulta del tutto indifferente a ciò che accade e reagisce in modo incoerente agli eventi esterni. Nella Schizofrenia c’è una perdita di contatto con la realtà e una forma di totale isolamento, ma anche una graduale destrutturazione della personalità e dell’identità. La schizofrenia compare in età adolescenziale o giovanile: tra i 17 e i 30 anni negli uomini, verso i 20 e i 40 anni nelle donne. L’esordio può essere acuto o lento e graduale. Sottotipi Nella schizofrenia vengono identificati vari sottotipi: Paranoide: si presenta con rilevanti deliri o allucinazioni Disorganizzato: la persona presenta un eloquio ed un comportamento disorganizzato Catatonico: …

Continua a leggere

Posted in Disturbi Dissociativi. Tagged with , , , , , .

Autoipnosi. Il Potere dell’Ipnosi per migliorare la tua vita

autoipnosi

Autoipnosi. Il Potere dell’Ipnosi L’Autoipnosi è Ipnosi indotta in se stessi e serve per modificare comportamenti, emozioni e atteggiamenti che non ci piacciono. È una Pratica Terapeutica che se appresa correttamente aiuta a migliorare sé stessi, a risolvere problemi di ansia e stress e a migliorare  le proprie performance. Molte persone usano le tecniche di autoipnosi per aiutarsi a gestire meglio i problemi di tutti i giorni. Serve anche per accrescere l’autostima, sviluppare nuove competenze e modificare alcune abitudini come quella legata all’eccesso di cibo. Gli esercizi di ipnosi autoindotta aiutano peraltro a migliorare la concentrazione e acquisire una maggiore consapevolezza di se stessi. In realtà l’ipnosi è un potente Strumento Terapeutico …

Continua a leggere

Posted in Ipnosi Clinica. Tagged with , , , .

I Frenemies… Gli Amici – Nemici… Che Stress!

Frenemies

COSA VUOL DIRE FRENEMIES? Gli inglesi hanno definito con il termine Frenemies quelle relazioni ambivalenti e paradossali nelle quali gli amici possono anche essere nemici allo stesso tempo. Questi rapporti sono inaffidabili e causano malessere e stress psicologico, a fonte dell’ansia che ne deriva da emozioni contrastanti. I Frenemies determinano continuo nervosismo, abbassano l’autostima e creano danni all’equilibrio psicologico e alla salute in generale. Ma, cosa possiamo fare per interrompere la dinamica dei Frenemies ? Spezzare i legami Moltissime persone a noi vicine o che frequentiamo potrebbero rientrare nella categoria dei “Frenemies“, con i quali ci troviamo intrappolati in meccanismi relazionali di tipo paradossale. E’ stato dimostrato scientificamente che questi meccanismi di relazione hanno un impatto sorprendentemente …

Continua a leggere

Posted in Autostima.