Agorafobia: sintomi e cura

agorafobia

Agorafobia: sintomi e cura

L’agorafobia è un disturbo d’ansia, tipico di chi soffre di attacchi di panico.
E’ uno stato di intensa paura che si verifica quando ci si trova in luoghi da cui non si ha una rapida via di fuga.
Non si tratta solo di una semplice paura dei luoghi affollati, ma è una paura relativa a tutte quelle situazioni che non si è in grado di tenere il controllo e dalle quali non si può fuggire.
L’agorafobia può colpire improvvisamente e ti costringe gradualmente a una terribile rinuncia alla vita che può durare anche anni se non curata.
Ecco che inizia un processo che ti limita totalmente… Non guidi più l’auto e non esci più da casa.
L’agorafobia riguarda molti ambiti della vita, a volte capita anche quando si è a casa da soli.
Se soffri di agorafobia saprai certamente che sopporti  con moto disagio le situazioni e vivi con ansia estrema la tua vita.
L’agorafobia è una paura irrazionale, ma i pensieri e i sentimenti che provi sono anche fin troppo reali.
Eviti le situazioni e hai sempre bisogno della presenza di qualcuno che ti faccia da sostegno!
Forse potresti sentirti unico nel vivere questo disagio, ma devi sapere che l’agorafobia è un disturbo d’ansia frequente.
In realtà, accade spesso nell’agorafobia di provare un disagio così intenso da non riuscire a parlarne con nessuno.
Evitare di parlarne, però non ti aiuta ad affrontare apertamente il problema e ti impedisce di poterlo risolvere.

Sintomi dell’agorafobia

agorafobia

 

I sintomi dell’agorafobia sono molti, si tratta, infatti di un disturbo complesso. Ha a che fare con la sicurezza, il bisogno di sostegno e di protezione.
Ecco di seguito i sintomi più comuni:

 

agorafobia
Paura di essere soli
agorafobiaPaura di avere un attacco di panico
agorafobiaFare costante affidamento sugli altri per uscire
agorafobiaChiusura nei confronti degli altri
agorafobiaBisogno di sicurezza
agorafobiaPaura di perdere il controllo soprattutto quando ci si trova in mezzo alla gente
agorafobiaSensazione di vertigini e capogiri
agorafobiaSudorazione
agorafobiaTremore
agorafobiaNausea
agorafobiaSensazione di intorpidimento e formicolio
agorafobiaPaura di usare mezzi pubblici
agorafobiaPercezione dell’ambiente come irreale

 

Come curare l’agorafobia

agorafobia

Il primo passo per guarire dall’agorafobia è proprio quello di affrontarla apertamente.
Spesso viene curata con una combinazione di farmaci e psicoterapia.
I farmaci solitamente utilizzati sono:  Lexotan e Xanax, anche se a volte non c’ è necessità.
Nei casi più gravi possono essere d’aiuto, ma possono portare a una forma di dipendenza psicologica, senza guarigione.
Infatti,  per poter affrontare veramente l’agorafobia ti devi aprire a una maggiore comprensione del disturbo, piuttosto che concentrarti sulla sintomatologia.

Quello che conta veramente è il tuo vissuto!

Forse ti senti molto minacciato e quindi diventi più sensibile all’abbandono.
Curare l’agorafobia è fondamentale per la sopravvivenza
L’agorafobia così come l’attacco di panico sono connessi  con l’attaccamento e la separazione.
Il panico è un dolore psicologico e come tale devi comprenderlo attraverso un percorso all’interno di te stesso, per capire ciò che ti crea sofferenza lasciando inalterato tutto il resto.

_______________________________________

Se hai bisogno di un aiuto concreto

agorafobia

Nuovo Corso Digitale di Autostima

Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO!

Clicca qui e scopri tutto

#autostima, #potenziare l'autostima, #migliorare se stessi

_____________________________

Grazie per avermi letto!

Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo commento

Posted in Disturbi d'ansia. Tagged with , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *