Assertività per farsi apprezzare veramente

Assertività – Come farti apprezzare veramente dagli altri (2)

Assertività – Come farti apprezzare veramente dagli altri

4 regole per Comunicare in modo Efficace

L’assertività è uno strumento comunicativo attraverso il quale si affermano i propri punti di vista, senza prevaricare né essere prevaricati.

L’assertività è una competenza sociale importantissima e viaggia di pari passo con un buon livello di autostima.

Recenti studi nell’ambito della Psicologia Positiva dimostrano quanto sia importante avere buone relazioni per stare bene.
Questo significa che il nostro benessere si fonda sull’imparare a comunicare bene con gli altri e l’essere assertivi.
Infatti, una delle abilità umane più apprezzate è proprio l’assertività ossia l’abilità di comunicare.

Una sana autostima e un buon livello di assertività rendono più resistenti all’ansia e alla depressione.

Sostengono la motivazione per poter raggiungere i propri obiettivi e poter vivere felicemente la propria vita.

A volte abbiamo la chiara sensazione che gli altri non sempre riconoscano il nostro vero valore.

Se vogliamo conquistare il rispetto e il riconoscimento, ma anche l’ ammirazione degli altri… Sia nel lavoro o nella vita di relazione, in generale, dobbiamo dare molta importanza alla comunicazione.
Ti sei mai chiesto, come mai alcune persone sono capaci di mettere subito a loro agio l’interlocutore e sanno ispirare fiducia e sicurezza?
Mentre, al contrario, ci sono persone, che nonostante le loro buone intenzioni… Proprio non ci riescono?

Come mai alcune persone hanno facili relazioni sociali e altre no?

Perché alcuni insegnanti riescono a coinvolgere e portare i loro studenti a eccellenti risultati?
Mentre altri, non riescono a creare interesse e coinvolgere?
Come mai alcuni genitori sono capaci di far collaborare i propri figli, mentre altri sono intrappolati in rapporti fortemente conflittuali?
Senza ombra di dubbio, alcune persone sanno guidare in modo efficace la loro comunicazione nelle relazioni interpersonali e per questo raggiungono grande successo nel lavoro, in famiglia, nelle relazioni affettive.

Posseggono una solida autostima e un buon livello di assertività, che sono abilità fondamentali e consentono di gestire i blocchi personali, sociali e i disagi dell’ansia che si può generare nella relazione con gli altri.

Per ottenere successo relazionale bisogna applicare alcune regole di comunicazione.

Alcuni passi per essere un comunicatore efficace:

images (1)Saper ascoltare… Ma anche farsi ascoltare
 images (1)Utilizzare il linguaggio del corpo per rinforzare la comunicazione
 images (1)Essere capace di leggere il linguaggio del corpo del nostro interlocutore
 images (1)Saper riconoscere e gestire i propri meccanismi psicologici e le proprie emozioni
images (1)Saper riconoscere e  gestire i meccanismi psicologici dell’ interlocutore.
Per migliorare la nostra comunicazione dobbiamo allenarci costantemente. Possiamo, infatti, applicare i principi della comunicazione efficace in ogni momento della giornata!

 

4 Regole da seguire quando comunichiamo con gli altri

comunicazione assertiva 4 regole da seguire

 1. Assicuriamoci sempre che stiamo parlando dello stesso argomento.

Sembra scontato, ma a volte capita che stiamo parlando di cose diverse.
Cerchiamo di verificare che il nostro interlocutore abbia seguito e compreso bene, quanto gli abbiamo detto. Mentre gli parliamo e gli comunichiamo quanto vogliamo dire, facciamo attenzione al suo sguardo… Chi ascolta tende a seguire con lo sguardo e con l’orientamento del corpo, la persona che parla.
Se ci accorgiamo di non essere seguiti, possiamo intervenire con domande che stimolino l’attenzione. Quando parliamo al telefono, non possiamo fare questa verifica, quindi è sempre bene fare, con delicatezza, alcune domande di approfondimento.

2. Quando comunichiamo, per avere maggiori probabilità di successo, cerchiamo di utilizzare espressioni positive o trasformiamo quelle negative in positive.

Facendo un esempio: “Non ti è possibile finire questo lavoro entro oggi?” e “Non ce la fai a inviarci il materiale in mattinata?” hanno meno probabilità di successo, rispetto a: “Ti è possibile finire questo lavoro entro oggi?” e “Ce la fai a inviarci il materiale in mattinata?”

3. Gestiamo la rabbia. Spesso, quando avvertiamo una minaccia o un attacco, una modalità istintiva di reagire è quella di arrabbiarci.

E’ importante riuscire a gestire la rabbia. Capita spesso che reagire senza valutare le conseguenze, ci porti a vivere molti fallimenti e molti conflitti.

4. Gestiamo la timidezza e l’insicurezza. Sia la timidezza che l’insicurezza, se riusciamo a incanalarle bene possono trasformarsi in notevoli punti di forza.

Subire è tra le principali cause della mancata realizzazione dei nostri obiettivi.
La capacità di comunicare è una risorsa importantissima e indispensabile per poter interagire con gli altri e possiamo definirla come la capacità di far intendere all’altro ciò che noi intendiamo.
“Molte persone credono di pensare, ma in realtà stanno solo riorganizzando i loro pregiudizi”
-William James 

Aggressivo o Passivo?

Assertivo!

L’Assertività è strettamente collegata con una buona Autostima.

 Autostima e Assertività sono delle competenze chiave per guidare in modo abile le proprie relazioni.

__________

Nuovo Corso Digitale di Autostima

Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO!

Clicca qui e scopri tutto

videata

_____________________________

Grazie per avermi letto!

Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo commento

Posted in Comunicazione. Tagged with , , , , , , , , , , .

One Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *