Categoria: Programmazione neurolinguistica

Movimenti Oculari e PNL

Movimenti Oculari

Movimenti Oculari e PNL Una delle scoperte più importanti della Programmazione Neurolinguistica è quella dei movimenti oculari come segnalatori di determinati processi cognitivi. I movimenti oculari, strettamente collegati con l’inconscio, sono accompagnati da specifici processi di pensiero. Attraverso i movimenti oculari possiamo comprendere l’accesso ai sistemi rappresentazionali. Già verso la fine dell’1800, lo psicologo americano William James, avanzò l’ipotesi che i movimenti oculari fossero in relazione con le rappresentazioni interne dell’individuo e strettamente collegati con le modalità di pensiero della persona. Quanto ipotizzato da James venne poi approfondito dalla PNL e spiegato scientificamente più tardi. Gli psicologi Kinsbourne e Kocel, nel 1972 e Galin & Ornstein nel 1974, iniziarono col …

Continua a leggere

Posted in Programmazione neurolinguistica. Tagged with , , , .

Programmazione Neurolinguistica: alcune definizioni

pnl

Qualche volta, forse ci siamo chiesti, che peso possa avere la comunicazione nella nostra vita quotidiana. Sempre più spesso, si sentono le persone dire: ” non riesco più a comunicare, ho l’impressione di non essere capito..” Oppure, ci sarà capitato, qualche volta, di avere delle paure o delle barriere mentali e sentire, che queste limitano la nostra vita quotidiana e le tue scelte. In realtà, soltanto quando, siamo in grado, di realizzare, che i nostri limiti, sono soltanto mentali, il gioco è fatto. Questo è solo uno dei principi base, su cui si fonda una nuova disciplina, molto nota soprattutto negli ultimi decenni: la Programmazione Neurolinguistica (PNL). Ma che cos’è …

Continua a leggere

Posted in Programmazione neurolinguistica.