Categoria: Psicosomatica

Psicosomatica

I Disturbi Psicosomatici

La Psicosomatica, comprende un vasto ambito di patologie e si occupa della relazione tra mente e corpo.

A chi non è capitato di constatare, quanto le emozioni negative possono interferire con la nostra salute?

Andando più nello specifico, la Psicosomatica ha, proprio, come obiettivo, quello di studiare e comprendere gli effetti negativi, che la mente, produce sul corpo.

I Disturbi Psicosomatici sono malattie, che producono danni a livello organico e, che sono determinate o possono essere aggravate da fattori emozionali.

Gli effetti nel corpo o i Sintomi Psicosomatici coinvolgono il Sistema Nervoso Autonomo e sono determinati dalla risposta, di tipo vegetativo, a situazioni di disagio psichico o di stress.

Il Sistema Nervoso Autonomo, che si distingue in Sistema Nervoso Autonomo Simpatico e Sistema Nervoso Autonomo Parasimpatico, innerva gli organi e le ghiandole con effetti opposti.

L’innervazione Simpatica dà le risposte di attacco- fuga, producendo vasocostrizione, tachicardia, contrazione muscolare e tutti quei sintomi tipici dello stress.

Il Parasimpatico dà tutte le risposte della inattività e riposo.

Le emozioni negative, come il risentimento, la rabbia e la preoccupazione, possono mantenere il Sistema Nervoso Autonomo Simpatico in uno stato di attivazione costante e il corpo in una condizione di emergenza continua.

Spesso, capita, che il tempo di attivazione è più lungo di quello, che l’organismo è in grado di sopportare.

Anche i pensieri troppo angosciosi, negativi e pessimistici, mantengono l’organismo in uno stato di allarme continuo e il Sistema Nervoso Autonomo Simpatico in uno stato di attivazione persistente.

In questo modo, è chiaro, come tale condizione possa provocare dei danni agli organi più deboli o innescare un processo di malattia e invalidazione somatica.

I Disturbi Psicosomatici possono riguardare vari apparati o organi.

I più frequenti sono:

L’Apparato Gastrointestinale:
possono manifestarsi, con gastrite psicosomatica, colite spastica psicosomatica, ulcera peptica.

L’Apparato Cardiocircolatorio:
possono manifestarsi, con tachicardia, aritmie, cardiopatia ischemica, ipertensione essenziale.

L’Apparato Respiratorio:
possono manifestarsi, con asma bronchiale, sindrome iperventilatoria

L’ Apparato urogenitale:
possono manifestarsi, con dolori mestruali, impotenza, eiaculazione precoce, anorgasmia o enuresi

Il Sistema Cutaneo:
possono manifestarsi, con psoriasi, acne, dermatiti, orticaria, secchezza della cute e delle mucose, sudorazione profusa

Il Sistema muscoloscheletrico:
possono manifestarsi, con cefalea muscolo tensiva, crampi muscolari, stanchezza cronica, fibromialgia, artrite e disturbi alimentari.

L’ influenza della mente sul corpo

la mente

 La Mente e il corpo sono un tutt’uno.  E’ nella mente la salute del corpo. La mente influenza il corpo, il DNA e ogni cellula… Vediamo subito come la mente agisce sul corpo. Ognuno di noi conduce la sua esistenza in base a ciò che ritiene siano le sue capacità e anche i suoi limiti. Ma proviamo a immaginare come potrebbe cambiare tutta la nostra vita, se scoprissimo che le cose non stanno esattamente così. Che tutto, DNA compreso, si basa su un semplice codice della realtà e che possiamo cambiarlo a nostro piacimento. Certamente, non è una novità che la mente, i pensieri e le emozioni possano influire sulla salute… …

Continua a leggere

Posted in Psicosomatica.