Depressione- 10 dei Principali Sintomi

Depressione

Depressione- 10 dei Principali Sintomi

Siamo Depressi? Ecco 10 dei Principali Sintomi per riconoscere se soffriamo di Depressione.

Spesso la depressione risiede nella mancanza di uno scopo chiaro nella vita. 

La depressione è un disturbo dell’umore e si cura con la Psicoterapia.
In linea generale possiamo distinguere un tipo di depressione endogena e un tipo di depressione esogena.
La depressione endogena viene da dentro ed è una sorta di predisposizione del pensiero.
La depressione esogena insorge in seguito  ad eventi esterni come lutti, separazioni e difficoltà della vita.

Che cos’è veramente la depressione?

La depressione è qualcosa di più profondo del sentirsi tristi.
È un disturbo dell’umore che si caratterizza per il senso di vuoto interiore e la rinuncia alla vita, con perdita di interesse verso ogni cosa che ci circonda.
Se la depressione non viene curata può interferire gravemente con il normale svolgersi della propria vita.

 Di seguito 10 dei principali sintomi di depressione

imagesIrritabilità

Spesso chi è depresso, vive nella rabbia e nell’irritabilità. Infatti, la depressione induce insoddisfazione non solo in sé stessi, ma anche nella vita e nelle cose che si fanno. Le persone depresse trovano difetti in tutto e in tutti, anche nelle situazioni e nelle persone che prima rendevano felici.

imagesTristezza

La persona depressa vive in uno stato di profonda tristezza che traspare in ogni suo gesto e atteggiamento. In ogni cosa della quotidianità traspare questa sensazione.

imagesNon si è capaci di divertirsi

Quasi sempre chi è depresso non riesce a trarre piacere dalle cose che fa. Per questo motivo è incapace di divertirsi e di trascorrere il tempo in modo piacevole.

imagesDisinteresse nella vita 

Le persone depresse non sono interessate a quello che fanno, ma lo subiscono passivamente. Nella vita di tutti i giorni sono svogliate in tutto, sia nel lavoro che nelle altre attività della loro vita.

imagesInsonnia

Uno dei sintomi più caratteristici della depressione è l’insonnia. Infatti, spesso le persone depresse passano le notti in bianco, ricorrendo a sonniferi o bevendo alcolici.

imagesIpersonnia

Le persone depresse possono anche dormire in eccesso, sino ad arrivare a passare la maggior parte della giornata a letto o addormentarsi in momenti inappropriati.

imagesMangiare in eccesso

A volte chi è depresso esagera con il cibo, in forma compensatoria. Infatti, per colmare il senso di vuoto si consola mangiando.


imagesPerdita di appetito

Al contrario si può perdere l’appetito e arrivare a mangiare pochissimo. In generale chi è depresso peggiora le sue abitudini alimentari.


imagesScatti di rabbia

La persona depressa tende ad arrabbiarsi facilmente. A causa della frustrazione sentita, prevale il senso di impotenza che porta a scaricare la rabbia sugli altri, anche senza un motivo valido.


imagesDifficoltà di Concentrazione 

La scarsa concentrazione è quasi sempre tra i sintomi principali della depressione. Infatti, la persona depressa incontra grandi difficoltà nello svolgere qualunque compito, ritrovandosi immersa nel vuoto.

Conclusione

La depressione è una condizione di vita che imprigiona e allontana emotivamente dal mondo. E’ la più grande sofferenza dell’anima.
Infatti, niente di ciò che vi è nel mondo può sollecitare l’ interesse della persona depressa e tanto meno la sua progettualità.
Il depresso attraverso la sua modalità di pensiero distrugge gli interessi e li sgretola.
Inizialmente è molto difficile diventare consapevoli dei propri meccanismi di pensiero, perché sono automatici.
Per questo è indispensabile capire se stiamo entrando in un processo depressivo, proprio perché possiamo imparare a riconoscere gli errori del nostro modo di pensare.
Chi è depresso considera solo le cose negative della propria vita e non riesce a notare ciò che accade ogni giorno di positivo.
La persona che sta entrando in un meccanismo di depressione pare essersi abituata a fare attenzione soltanto alle cose spiacevoli e si intrappola nella interpretazione del “totalmente negativo”, anche quando ci sono avvenimenti che hanno risvolti positivi.
Questo meccanismo di pensiero toglie la speranza e prende in una morsa che porta alla rinuncia dell’azione chiudendo in un circolo vizioso senza via d’uscita- ”L’ INADEGUATEZZA”.

 

CORSO INTENSIVO DI AUTOIPNOSI 
Pratico Esperienziale

 Venerdì 26 e Sabato 27 Maggio 2017

dalle ore 15.00 alle ore 20.00
( 10 ore)

corso di Autoipnosi

_____________________________________ 

 

Nuovo Corso Digitale di Autostima

Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO!

Clicca qui e scopri tutto

#Disturbo Narcisistico di Personalità e Bassa Autostima, #autostima, #potenziare l'autostima, #migliorare se stessi

_____________________________

Grazie per avermi letto!

Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo commento

 

Posted in Disturbi dell'umore. Tagged with , , , , , .

2 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *