Disturbo Narcisistico di Personalità

disturbo narcisistico di personalità, narcisismo

Disturbo Narcisistico di Personalità

Chi soffre di Disturbo Narcisistico di Personalità ha un complesso di superiorità e ricerca l’ammirazione degli altri costantemente.

Tende a prevaricare le persone con cui entra in contatto e adotta atteggiamenti arroganti e di svalutazione nei loro confronti, li disprezza e li ritiene sempre causa dei suoi problemi.

Presenta un quadro pervasivo di grandiosità,  sia nella fantasia, che nel comportamento, ritiene di essere speciale e crede di possedere qualità superiori.

A causa di una carenza di autostima sente la necessità di compensare tale mancanza attraverso la prepotenza e la svalutazione costante degli altri.

Esercita un potere distruttivo sull’altro, lo sminuisce e lo ricatta emotivamente, per innalzare se stesso e diviene rabbioso quando non riesce a piegarlo al proprio volere.

Il Narcisista è sprezzante e crede che tutto gli sia dovuto. Le sue priorità devono essere soddisfatte immediatamente e pretende che gli altri si sottomettano al suo volere. Ha una necessità impellente di ammirazione e nel contempo non riesce a creare empatia nel rapporto con gli altri.

Disturbo Narcisistico di Personalità… Si tratta di persone esagerate, sotto tutti i punti di vista.

I Narcisisti hanno un senso grandioso di importanza ed esagerano risultati e talenti, aspettandosi così di essere notati come superiori.

Il più delle volte, sono assorbiti in fantasie di successo, potere, fascino, bellezza e di amore ideale, tanto da credere di essere speciali e unici.

Il loro esagerato senso di diritto, insieme alla mancata sensibilità per le necessità degli altri, spesso sfociano nello sfruttamento, nella manipolazione e nel ricatto emotivo.

Solitamente sfruttano le relazioni interpersonali a vantaggio del soddisfacimento dei propri scopi.

Il Narcisista è in generale un manipolatore... Esige grande disponibilità e dedizione dagli altri e non è mai soddisfatto.

Approfitta dell’altro senza nessun riguardo e lo idealizza sino a quando questo soddisfa i suoi bisogni, per poi svalutarlo e svilirlo quando non svolge più tale funzione.

E’ spesso invidioso e concepisce l’esperienza soggettiva dell’altro  in modo denigratorio.

Questo disturbo esordisce di solito entro la prima età adulta. Si manifesta per circa il 70% nella popolazione di sesso maschile. Si presenta, frequentemente, in concomitanza con il Disturbo Borderline di Personalità.

Impara a riconoscere se soffri di Disturbo Narcisistico di Personalità

Ti riporto di seguito i segni principali per poter comprendere se soffri di Narcisismo o se stai vivendo in contatto relazionale con una Personalità di questo tipo.

  • Credere di avere elevate doti o qualità speciali, che gli altri non sanno apprezzare
  • Essere convinti che nella propria vita non si sia raggiunto il successo a causa degli altri
  • Provare un senso di vuoto interno che si cerca di colmare richiedendo il costante apprezzamento degli altri
  • Richiedere costante attenzione e ammirazione
  • Eccessivo senso del diritto che porta a credere che tutto sia dovuto. Il Narcisista pretende senza motivo di ricevere sempre trattamenti di favore e soddisfacimento delle sue richieste esagerate
  • Presenta comportamenti arroganti e prevaricanti 
  • Scarsa autostima compensata attraverso una svalutazione degli altri
  • Instabilità dell’immagine di sé
  • Reazioni di rabbia distruttiva di fronte a stimoli emotivi anche minimi
  • Eccessivo orgoglio per i successi raggiunti, insieme al disprezzo per le debolezze degli altri
  • Timore di apparire fragili e bisognosi
  • Tendenza a sfruttare le relazioni interpersonali a proprio vantaggio, mostrando poca empatia e profonda superficialità verso gli altri

La causa principale di questo tipo di disturbo è la bassa autostima che crea una eccessiva sensibilità al giudizio negativo degli altri e alle critiche.

Queste persone, spesso per paura della disapprovazione possono vivere sensi di inadeguatezza che le porta a isolarsi e a evitare le relazioni sociali. 

L’intolleranza alle critiche tende a compromettere gravemente la vita affettiva e lavorativa. L’eccessiva arroganza unita alla noncuranza dei bisogni degli altri crea grave instabilità nelle relazioni affettive.

La mancanza di piacere nel vivere le relazioni induce forte stress e causa intensa sofferenza nelle persone che stanno intorno.

Nuovo Corso Digitale di Autostima

Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO!

Clicca qui e scopri tutto

#Disturbo Narcisistico di Personalità e Bassa Autostima, #autostima, #potenziare l'autostima, #migliorare se stessi

_____________________________

Grazie per avermi letto!

Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo commento

 

Posted in Disturbi di personalità. Tagged with , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *