Disturbo Schizoide di Personalità

schizoide

Il Disturbo Schizoide di Personalità è caratterizzato da una condizione di costrizione emotiva, che porta a distaccarsi fortemente dalla relazione con gli altri.

Si tratta di una condizione persistente di distacco e porta molto dolore e isolamento.

Di solito si tratta di persone diffidenti e solitarie.

Manifestazioni

La manifestazione più eclatante è il distacco emotivo e l’incapacità di esprimere sentimenti.

Anche la rabbia viene repressa, portando a chiusura e allontanamento dagli altri.

La persona appare come sperduta e priva di interessi e obiettivi.

Una caratteristica che colpisce è l’inadeguatezza di risposta agli eventi importanti della vita, verso i quali la persona reagisce con passività e apatia emozionale.

Anche le abilità sociali sono compromesse, così come l’incapacità di legare nelle relazioni.

In ambito lavorativo spesso queste persone svolgono lavori che non richiedono coinvolgimento relazionale e quindi sono in condizioni di isolamento sociale.

Le persone con Disturbo di Personalità Schizoide si organizzano in modo da evitare il contatto con gli altri.

Segni caratteristici

I tratti di carattere più comuni sono:

  • Mancato desiderio della relazione con gli altri e apatia affettiva anche con i membri della propria famiglia
  • Scelta di attività lavorative solitarie
  • Assenza di interessi e indifferenza emozionale
  • Assenza di amicizie
  • Difficoltà relazionali
  • Indifferenza agli apprezzamenti e alle critiche

La sensazione che si prova a contatto con loro è di distacco e lontananza.

Chi Soffre di Disturbo Schizoide della Personalità?

Se soffriamo di questo Disturbo ci sentiamo come osservatori della vita e non partecipi di ciò che accade intorno a noi.

Tutto ci appare vuoto e insignificante, come se fosse privo di importanza.

Possiamo rifuggire dalle relazioni e vedere il mondo fatto di cose astratte.

Per questo motivo possiamo avere anche interessi astratti, come la matematica e l’informatica.

Limitiamo la nostra vita e la finalizziamo alla ricerca di uno stile di vita piatto e ritirato.

Ci impegniamo molto nel rendimento  e poco nella relazione.

Come la carriera scolastica ottima e il profitto eccellente, senza partecipare alla vita che ci sta attorno.

Scegliamo lavori solitari, in cui il contatto con gli altri è ridotto al minimo.

Siamo indifferenti e poco disinvolti.

Posted in Disturbi di personalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *