L’inconscio, come conoscerlo per vincere

L'inconscio, conoscerlo per vincere

L’inconscio, conoscerlo per vincere

L’inconscio è la parte più profonda di noi di cui non abbiamo consapevolezza.
Corrisponde a quella parte del cervello che definiamo mente inconscia e ci guida costantemente nelle scelte della nostra vita.
L’inconscio svolge molte funzioni e determina le nostre azioni e comportamenti ma è anche la sede delle emozioni, dei nostri desideri e bisogni.
Noi abitualmente siamo consapevoli solo di un numero limitato di cose che riguardano la realtà esterna, ma anche interna.
Tutta la teoria dell’inconscio è nella psicoanalisi che ha preso l’avvio dal lavoro di Sigmund Freud.

L’inconscio, conoscerlo per vincere

L’inconscio bisogna intenderlo come qualcosa di presente in ogni nostra azione e comportamento, tutto ciò che è inconscio emerge automaticamente.

Nel nostro modo di parlare, nelle parole che diciamo ma anche nelle dimenticanze e nei lapsus.
Freud ha espresso bene questi concetti nelle sue opere e ha assimilato al desiderio inconscio tutte le cose che emergono all’improvviso.
Peraltro l’inconscio è responsabile anche della nostra personalità e dei nostri tratti di carattere.
Quello che ci è accessibile dell’inconscio sono le sue formazioni che corrispondono ai desideri e agli atti mancati.
Se facciamo caso possiamo notarlo nella nostra vita quotidiana poiché emerge attraverso quello che diciamo, che facciamo o che desideriamo.

Ma qual è linguaggio dell’inconscio?

Molti di noi sanno che l’inconscio possiede un suo linguaggio speciale che è diverso da quello che abitualmente utilizziamo in modo razionale.
Conoscere il linguaggio dell’inconscio e le sue dinamiche ci aiuta molto nella realizzazione di noi stessi e nelle relazioni.
Il Linguaggio dell’inconscio infatti è di tipo non verbale e si esprime attraverso il corpo e le emozioni.

 

Funzioni dell’inconscio

Secondo le più recenti scoperte delle Neuroscienze l’inconscio è il lato nascosto del cervello.
In realtà la psiche non è una struttura semplice da comprendere e in essa risiedono tutte le nostre funzioni più importanti.
L’inconscio è sede di:
  • Tutti i nostri automatismi
  • Tutti i nostri pensieri involontari
  • Le nostre emozioni 
  • La memoria e l’apprendimento 
  • I condizionamenti
  • Gli istinti e gli impulsi
E’ stato scoperto inoltre che noi ci troviamo a fluttuare costantemente e in modo permanente fra conscio e inconscio. Proprio per questo non possiamo tracciare dei  confini marcati tra queste due entità della mente.
Da quanto detto possiamo dedurre che il problema sta nell’attività mentale conscia.
Primo perché alla coscienza sono preclusi numerosi ambiti della psiche e poi  perché la coscienza può sdoppiarsi.
Insomma l’inconscio governa la nostra vita e comunica messaggi, segnali ed emozioni attraverso il nostro corpo e attraverso tutti i nostri comportamenti, dalla voce, al modo di gesticolare.

 

Concludendo

La vera e potente forza che ci guida è l’inconscio, ma con la mente logica  e conscia possiamo dirigere questa forza, che soltanto se la utilizziamo in maniera corretta ci porterà a raggiungere le nostre mete.
Se la Forza dell’inconscio non è guidata consciamente saremo in balia delle nostre pulsioni e delle nostre paure inconsce.
A volte può capitare che sentiamo di non avere più il controllo di noi stessi, perché emerge quella parte di noi oscura che ci blocca o che noi non riusciamo a bloccare.
Quando ci sentiamo sovrastati da questa energia invisibile è perché non stiamo collaborando col nostro inconscio, ma siamo in conflitto.
Per questo prende il controllo su di noi. Diventiamo così vittime dei sintomi o delle cattive abitudini.
L’inconscio è potenza, vitalità ed energia ma deve essere guidato a nostro vantaggio.
Non possiamo evolvere se lasciamo la nostra mente in balia di se stessa, senza perseguire un obiettivo…
No, perché diventiamo vittime delle circostanze.
Ecco che è fondamentale riprendere il controllo della nostra mente e dare la giusta direzione, quella in cui noi vogliamo andare, solo così la nostra mente inconscia risponderà.
Trova allora il tuo migliore, unico e originale modo di collaborare con il tuo inconscio.

Solo così potrai indirizzare la sua forza… La tua forza!

Per poterti esprimere al meglio e metterti nelle condizioni di poter realizzare la tua straordinaria unicità e ottenere i risultati che hai sempre desiderato ottenere nella tua vita.

______________________

CORSO INTENSIVO DI AUTOIPNOSI 
Pratico Esperienziale

 

Venerdì 26 e Sabato 27 Maggio 2017
dalle ore 15.00 alle ore 20.00
( 10 ore)

corso di Autoipnosi

______________________

Nuovo Corso Digitale di Autostima

Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO!

Clicca qui e scopri tutto

videata

_____________________________

Grazie per avermi letto!

Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo commento

 

Posted in L'inconscio. Tagged with , , , , , .

One Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *