Training Autogeno per dormire bene

Training Autogeno per dormire Psicologo Vicenza

Training Autogeno per dormire

Fra i benefici del Training Autogeno, troviamo quello di migliorare la qualità del sonno e aiutarci a gestire i  vari tipi di insonnia.

Chi pratica il Training Autogeno in modo adeguato si addormenta facilmente, evita fastidiosi risvegli notturni e riposa meglio per tutta la notte.

Training Autogeno per dormire- Sonno alleato del benessere

Dormire bene è essenziale per il mantenimento della nostra salute fisica e mentale. Infatti, sia il corpo che la mente hanno bisogno di riposare bene durante la notte, per poterci permettere di affrontare la giornata nel modo migliore.

Questo è un dato di fatto, ecco perché il Training Autogeno può aiutare a gestire i vari tipi di insonnia e favorire spontaneamente, la naturale capacità della mente e del corpo a rilassarsi.

Training Autogeno per dormire

Purtroppo, ultimamente, sono molte le persone che si ritrovano a combattere  con una carenza cronica di sonno. Infatti, guardando le statistiche, possiamo vedere come, nel nostro paese, più del 14% degli italiani  soffre di insonnia e circa il 9% soffre di insonnia cronica. 

Questo vuol dire che, il rischio di ammalarsi è molto maggiore, compreso un abbassamento delle difese immunitarie. Infatti, è ormai dimostrato che le persone che dormono poco hanno alti livelli di proteine infiammatorie nel sangue ed è noto che  le infiammazioni sono collegate a molte malattie come:

  • Artrite
  • Infarto
  • Diabete

Solo per citarne alcune!

Training Autogeno per dormire- Dormire allontana l’oscurità della depressione

Uno studio della Columbia University di New York, ha scoperto che nelle persone che dormono meno di 5 ore a notte il rischio di depressione aumenta di più del 70%. Inoltre una mancanza di sonno rende in genere le persone più ansiose, agitate e aggressive.

Training Autogeno per dormire- Eliminare lo Stress e l’Ansia

La mancanza di sonno manda il nostro cervello in tilt… I correlati della difficoltà a prendere sonno, pare siano strettamente collegati, soprattutto allo stress e allansiama anche alla rabbia. 

Questi stati psicologici, infatti, inducono un meccanismo vizioso di tensione, che impedisce di rilassarsi e addormentarsi. In effetti, nulla è più contrario al sonno della tensione fisica e mentale. Riuscire a rilassarsi e lasciarsi andare è fondamentale per combattere l’insonnia.

Come si può curare l’insonnia con il Training Autogeno?

Il sonno svolge quindi un fondamentale lavoro di equilibrio nel nostro cervello, che ci permette di non sovraccaricarlo con tutte le informazioni accumulate durante la giornata. Ecco perché è fondamentale, vincere l’insonnia.

In tal senso, il Training Autogeno è molto utileperché innanzitutto aiuta a entrare in un meccanismo mentale corretto che favorisce l’addormentamento. Poi favorisce il recupero di un sano ritmo sonno veglia, che aiuta peraltro a migliorare la salute e riduce l’ansia e la depressione.

Infatti, uno studio del Royal London Hospital for Integrated Medicine nell’Aprile del 2007 ci dà dimostrazione dell’efficacia del Training Autogeno nei problemi legati al sonno, proprio in persone con varie problematiche di salute e nella riduzione dell’ansia e della depressione.

 Training Autogeno per dormire- Conseguenze dell’insonnia cronica

Purtroppo, sono molte le conseguenze dell’insonnia cronica. Si tratta infatti di è un disturbo del sonno caratterizzato, appunto, dall’incapacità di addormentarsi nonostante ce ne sia il reale bisogno fisiologico. 

Sono ormai noti i molteplici danni che l’insonnia cronica induce.

Tra questi ritroviamo:

  • Minore efficienza fisica
  • Sentimenti negativi
  • Tristezza
  • Nervosismo
  • Irritabilità
  • Difficoltà a risolvere problemi
  • Disturbi della memoria

Training Autogeno per dormire

Training Autogeno per dormire- Quali sono i diversi tipi di insonnia?

Esistono vari tipi di insonnia. In generale viene classificata in 3 tipi, in base alla sua durata:  

1.Insonnia occasionale 

Si parla di insonnia occasionale, quando si ha una difficoltà ad addormentarsi, solo occasionalmente. Ha una durata di pochi giorni e compare in situazioni di stress acuto fisiologico, come:

  • Malesseri fisici
  • Cambiamento di fuso orario
  • Luogo, temperatura climatica
  • Preoccupazione per eventi nuovi
  • Eccesso di stanchezza
  • Emozioni forti

2. Insonnia breve

Questo tipo di insonnia ha una durata maggiore a volte di settimane o mesi.

Si presenta in relazione a:

  • Stress prolungati fisiologici
  • Malattia 
  • Situazione di lutto o perdita

3. Insonnia cronica

In questi casi, invece, l’ insonnia è costante nel tempo e si  ripete notte dopo notte, per un lungo periodo.

Può essere causata da:

Training Autogeno per dormire

Come agisce il Training Autogeno per favorire il sonno

Come abbiamo detto, il sonno porta con sé veramente tanti benefici per la nostra salute e giorno dopo giorno un riposo corretto ci garantisce le giuste energie per vivere la nostra vita al meglio.

La Tecnica completa del Training Autogeno è molto efficace nel predisporre al sonno. Quando pratichiamo il Training Autogeno, recuperiamo la capacità di rilassarci, lasciando sullo sfondo tutti gli altri stimoli.

Solo così possiamo consentire ai muscoli di tornare a distendersi e al cuore di assumere un ritmo regolare.

In modo più specifico, con i due esercizi fondamentali, la Pesantezza e il Calore ci concentriamo sul rilasciamento muscolare e vascolare, rilassando ogni tensione e consentendo spontaneamente di recuperare uno stato di rilassamento psicofisico che ci fa addormentare facilmente.

Anche gli esercizi complementari hanno un effetto soporifero, compreso quello della Fronte Fresca, che completa gli effetti di tutta la sequenza precedente.  

Come apprendere il Training Autogeno per dormire

Per essere efficace, il Training Autogeno deve essere appreso in maniera corretta, da un terapeuta specializzato, mediante un corso individuale o di gruppo.

Una volta appresa la Tecnica completa del Training Autogeno, è possibile eseguire gli esercizi in modo autonomo, anche in pochi minuti o subito prima di addormentarsi la sera o in caso di risveglio notturno per riprendere sonno in modo da contrastare l’insonnia.

Di sicuro si dormirà meglio e quasi sicuramente, già a questo punto non saranno necessari ulteriori interventi.

Il tutto, può comunque essere approfondito e personalizzato con l’introduzione delle formule specifiche di proponimento. Anche queste sono implicite nel Percorso di Training Autogeno.

Concludendo

Se anche tu come milioni di persone hai difficoltà ad addormentarti, ti svegli spesso durante la notte o comunque il tuo sonno non è profondo e ristoratore ti suggerisco caldamente di provare il Training Autogeno. 

Può aiutarti a migliorare in generale, lo stato dell’organismo e abbassare il livello di Ansia  e di Stress, dandoti giovamento nei casi di insonnia.

A seconda dei casi, può essere utilizzato da solo o in combinazione con un percorso di psicoterapia.

Se soffri di un disturbo del sonno o hai difficoltà a dormire dopo una giornata stressante, il Training Autogeno  fornisce sollievo alla tua mente e al tuo corpo.

 

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Per apprendere la Tecnica Completa di Training Autogeno

CORSO INTENSIVO DI  TRAINING AUTOGENO 2019

>> Prenota ora il tuo posto da qui.

Iscriviti prima che chiuda il numero

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

Grazie per avermi letto!

Se hai trovato utile questo articolo lascia un tuo commento

Bibliografia

  • Bernt H. Hoffmann. Manuale di training autogeno. (Beatrix Hohenegger Trad.). 1980. Roma: Ed. Astrolabio
  • Bowden Ann, Ava Lorenc and Nicola Robinson. Autogenic Training as a behavioural approach to insomnia: a prospective cohort study. 2011. Prim Health Care Res Dev
  • Hoffmann B.H. Manuale di Training Autogeno, Roma, Astrolabio, 1980
  • Schultz, I.H., Il Training Autogeno, I, Esercizi Inferiori, Milano, Feltrinelli, 1972

 

_____________________________

Soffri di Ansia?

Ecco il Nuovo Corso Digitale per Imparare a Gestire l’ Ansia e il Panico

Le 10 Tecniche Fondamentali che Ti porteranno a Risolverla in 30 giorni

Clicca qui e scopri tutto

Ansia, Vincere l'Ansia

ansia-ebook

_____________________

Vuoi migliorare l’Autostima?

Nuovo Corso Digitale di Autostima

Per apprendere con Tecniche ed Esercizi Pratici come Migliorare con Successo TE STESSO!

Clicca qui e scopri tutto

videata

Leave a reply